È decisamente poco fortunata la Settevene Palo, strada che collega Bracciano con Cerveteri e il litorale limitrofo. Nei pressi del km 13 di questa preziosa arteria, già da alcuni anni si circolava a senso unico alternato regolato da semaforo a causa di una frana che aveva ridotto di oltre la metà la carreggiata. Come se non bastasse lo scorso 7 settembre, dopo un violento nubifragio notturno, dalla collina sovrastante e sempre in quella zona si sono staccati alcuni enormi massi che hanno totalmente invaso entrambe le corsie. Quindi al momento la strada è stata chiusa dall’incrocio con la via Doganale che porta a Ceri e Valcanneto. Stavolta si è sfiorata la tragedia, la situazione è insostenibile e servono urgenti lavori strutturali di ripristino effettuati dalla Città Metropolitana di Roma, guidata dalla Sindaca Raggi, per mettere in sicurezza questa preziosa via di comunicazione.

©2018 Pierstefano Durantini

Leave a Reply

Your email address will not be published.